lunedì 1 agosto 2011

Avviso di sfratto per l'inquilino di Palazzo Chigi

Ormai le cose sono chiare a tutti (tranne a qualcuno): ogni giorno in più che questo governo resta in vita si fa un danno al paese, alla sua economia, alla sua coesione sociale, al senso di fiducia nelle istituzioni.
Un danno irreparabile, perché mina le fondamenta della democrazia. Il danno più visibile è quello che sta provocando alla stessa credibilità dei partiti.
Ma una corrente sotterranea, carsica, si sta coagulando nel paese, pronta ad affiorare nei modi e nelle forme più impensabili.
Ecco perché un avviso di sfratto per l'inquilino di Palazzo Chigi è pronto a partire nei prossimi giorni.






Posta un commento